Alaggio e rimessa del rimorchio

Sei stato in mare tutto il giorno, è quasi ora di tornare e ti stai preparando ad effettuare l’alaggio del rimorchio.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a concludere la giornata uscendo con successo dall'acqua e rimettere il tuo rimorchio:

 

Per riportare la tua barca sul tuo rimorchio, inizia a centrare il tuo rimorchio secondo il cuneo di varo. Tenere il freno a mano inserito, il motore spento e una marcia inserita in modo da non fare retromarcia durante il caricamento.

 

Puoi quindi rilasciare il verricello, srotolare la cinghia o il cavo fino a quando il gancio non raggiunge l'anello della catena della tua barca. Cogli l'occasione per allineare la punta dello scafo con i rulli centrali.

 

Solleva la barca dolcemente con l’agano, senza sobbalzi, fino a raggiungere il livello dei primi montanti di poppa. Non esitare a cambiare argano  se lo sforzo è troppo grande. Una volta che la barca è posizionata correttamente sul diabolo, puoi legare  la tua barca al rimorchio.

 

Se ne hai la possibilità, rimuovi il tappo del parafango e i parabordi o aziona la pompa di sentina.

 

Rircorda di sciacquare accuratamente il tuo rimorchio con acqua dolce dopo ogni viaggio in mare, questo ti aiuterà a combattere la corrosione e a proteggere i mozzi. Qui trovi tutti i nostri consigli su come mantenere al meglio il tuo rimorchio. 

 

Prima di ripartire, controlla:

  • La tenuta delle ruote e la pressione delle gomme, il gonfiaggio deve essere sufficiente per avere una migliore tenuta di strada e mantenere le gomme più a lungo.
  • Il gancio di traino: la barca non deve assolutamente muoversi sul rimorchio in caso di movimento improvviso o di frenata improvvisa. Assicurati che il fissaggio sia stretto e conforme. Anche la sfera e la scatola dei giunti sferici devono essere controllati per evitare incidenti.
  • La distribuzione del peso nel rimorchio: un peso eccessivo su un lato del rimorchio può causare uno squilibrio. La barca deve funzionare con un serbatoio vuoto, ed è importante avere un margine di sicurezza del carico utile quando si sceglie il rimorchio.
  • Funzionamento delle luci: controlla i collegamenti, i cavi e la lampadina per verificare la presenza di eventuali malfunzionamenti.
  • I bulloni e i dadi del rimorchio devono essere controllati più volte durante il viaggio a causa delle vibrazioni.